"I colori della luce...quando la natura dipinge se stessa"

Salve! Classe 1978 sono nato a Treviso, città in cui tutt’ora risiedo. Grande appassionato di fotografia di montagna e naturalistica, ho iniziato ad amare le cime dolomitiche fin da bambino durante le vacanze estive nella valle del Primiero in Trentino. Socio della Sezione di Treviso del Club Alpino Italiano, all’interno del quale ora sono un Operatore Naturalistico Culturale del Comitato Scientifico, è stato proprio diversi anni fa durante le escursioni sezionali, che è nata e cresciuta la passione per la fotografia. Sentivo la necessità di fare “mie”, non solo nell’animo, le emozioni che la natura mi trasmetteva nei suoi molteplici aspetti quali rocce, piante, acque… e di poter, inoltre, condividere con altri quanto da me provato. Inizialmente ho utilizzato una bridge digitale (Lumix FZ7 poi Canon SX40) e, dal 2013, sono passato alla reflex (Canon EOS 6D con ottiche serie L) che mi permette di esprimermi al meglio.
La scelta dell’uso del colore o del bianco nero non è casuale, dipende dal contesto del momento e come sento di interpretarlo.
Dedico molta attenzione alla composizione e alla luce, determinanti per far risaltare al meglio la bellezza del soggetto. Riprendere la magia dei delicati e suggestivi momenti di luce all’alba o al tramonto, così come cieli stellati, richiede spesso lunghe salite e bivacchi in alta quota a temperature basse, fatiche che però spariscono quando la natura si mostra nella sua maestosità e splendore.
Posso riassumere la mia visione fotografica con queste parole: “I colori della luce…quando la natura dipinge se stessa”. La natura è come una tavolozza di colori che, a seconda della luce del giorno, o della notte e dell’alternarsi delle stagioni regala emozioni sempre nuove a chi la sa osservare e rispettare.
Frequento abitualmente le Dolomiti del Veneto e Trentino e, quando posso, amo molto viaggiare; ho visitato zone della Sicilia, Alpi svizzere ed austriache e di recente Croazia e Alpi francesi. Le gallerie fotografiche del sito sono rivolte a farvi vedere alcune delle bellezze naturali degli ambienti che ho visto; nella sezione Reportages puoi leggere e visionare il mio trekking (naturalistico!) del Monte Bianco. Se ti fa piacere puoi condividere (es. su social) una galleria utilizzando il tasto "share" posto in basso a sinistra della videata.
Se desideri utilizzare una mia foto contattami direttamente per mail. Non è consentito scaricare e usare le foto come descritto nella sezione Copyright/terms, grazie.
Per commenti, suggerimenti ed informazioni, puoi scrivermi via mail e nella mia pagina Facebook®.
Su Instagram® trovi le mie foto scattate con lo smartphone durante le escursioni.
Grazie per il tempo che mi dedicherai.
Alberto

Riconoscimenti e contributi
La foto “Raggi di sole dopo il temporale” è stata selezionata tra le più belle del concorso “La Cartolina delle Dolomiti – Premio Dino Buzzati 2012”, pubblicata nel catalogo ed esposta nella mostra itinerante.

Finalista al concorso Oasis Photo Contest 2012 con la foto “Luce nella faggeta”.

Numerose foto sono state pubblicate nei libri curati da Ugo Scortegagna con il patrocinio del Club Alpino Italiano. Tra questi l’Agenda annuale dell’ONC del CAI dagli anni 2012 al 2017, “Ambiente Alpino”, “150 anni di cammino del CAI”.

Curato le fotografie del libretto “Sentiero Geologico Val Juribrutto-lasté de Boce” a cura di Elena A.Manfré, ed. Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, 2013.

Tra i vincitori del concorso Manfrotto Golden Hour 2013.

Collaborato con immagini al testo “Il sentiero naturalistico glaciologico dell’Antelao” a cura di Davide Berton CSVFG, ed.CAI, 2014.

Curato per il progetto “Rifugi e Dintorni” (2014 e 2017) del Comitato Scientifico Centrale del CAI i contenuti dei tabelloni sull’ambiente per i rifugi Pradidali, Treviso ed Antelao, di proprietà del CAI Sez.Treviso.

Come membro del Comitato Scientifico Regionale VFG del CAI ho collaborato all’organizzazione del 3° e 4° Concorso fotografico in omaggio a Mario Rigoni Stern. Componente della giuria nel 3° (Stagioni, 2014) e partecipante fuori concorso al catalogo/ mostra con 4 foto. Nel 4° (Racconti di Guerra, 2016) la foto “Alba in trincea” è stata scelta come copertina del catalogo ed al suo interno pubblicate diverse foto a tema.

Le foto “Alba in trincea” e “Malghe di pietra” sono state inserite nella mostra fotografica sugli ecosistemi montani italiani organizzata dall’Istituto di Geoscienze e Georisorse-CNR, 2016.

Sono tra i rappresentanti delle Dolomiti nel progetto “Let’s travel somewhere” di Nisa Maier, un portale contenente le bellezze degli ambienti di tutto il pianeta dove trarre ispirazione per un viaggio.

A giugno 2016 ho tenuto la mia prima mostra fotografica presso l’antica Osteria Arman in centro storico a Treviso, locale dove abitualmente espongono artisti.

La foto sul Latemar “Torri tra le nuvole” è stata scelta come copertina dell’ed. francese del romanzo di Matteo Righetto “Ouvre les yeux”, ed. La Dernière Goutte, 2017.

Menzione d’Onore al Moscow International Foto Award 2017 con la serie “The Odle massif”.

Menzione d'Onore all'International Photography Awards (Lucie Awards) 2017 con la foto "The Matterhorn, 150th Anniversary"

Numerose foto sono presenti in pubblicazioni editoriali nazionali e straniere.


"The colors of light...when nature paints itself..."
Hello! I was born in Treviso (Northern Italy) in 1978. I love mountain and nature photography and I am a member of the Italian Alpine Club.
I like to capture the emotions nature gives me by embracing its many aspects, such as rocks, plants and water in my work. The scenery presented in front of me, and the feelings it arouses in me, guide the development of my photos: black & white or colour are not just random choices. Composition and correct exposure are determinant in the making of my pictures. I can encapsulate my vision of photography in these words: "The colours of light... when nature paints itself."
I very often hike through the Dolomites in Veneto and Trentino, but I also love travelling and visiting new lands at the first opportunity.
For comments, suggestions and information, you can write on my Facebook® page, on 500px®, and, of course by e-mail.
If you like you can share a gallery using the "share" on the bottom left of page.
If you want to publish, having a print or use my photo please contact me by email. You may not download and use the photos as described in the Copyright section, thanks.
Thank you for taking time in my site.
Alberto

email

alberto.perer@gmail.com

address

Treviso, Italy

social

me on Facebook me on Google+ me on Instagram

loading